Implantologia monofasica

Dicesi implantologia monofasica quell’implantologia in cui il processo di utilizzo dell’impianto necessita di una sola fase chirurgica, mentre bifasici sono tutti quegli impianti che per essere utilizzati necessitano di due fasi chirurgiche.

L’implantologia monofasica prevede dunque una sola lesione chirurgica sia che gli impianti utilizzati siano a carico immediato e sia che siano a carico differito. Mentre gli impianti bifasici sono quelli che vengono lasciati sotto la gengiva per qualche tempo e necessitano dunque di una seconda lesione chirurgica per il loro scoprimento ed utilizzo. Questi ultimi, sono tutti rigorosamente a carico differito e non appartengono all’implantologia a carico immediato.

Condividi la parola di Tramonte