Implantologia multisistema

L’implantologia multisistema è quella che utilizza diversi sistemi implantari per fare fronte alle diversissime condizioni ossee presentate di volta in volta dai pazienti.
L’utilizzo di un’implantologia multisistema garantisce al paziente l’utilizzo di tecniche e strumenti il più adeguati possibile al suo caso. E questo si traduce in un aumento della possibilità di successo ed in una realizzazione finale più indicata alle esigenze o condizioni del paziente. Il chirurgo ha la possibilità di adattarsi all’anatomia del paziente con impianti di varia forma e dimensione e non viceversa, come spesso accade usando impianti che pretendono che l’osso si adatti alle loro esigenze e richiedono tecniche di aumento del volume osseo con necessità di più interventi per prelievi intraorali ed extraorali di osso autologo ( Split Crest, Innesti, Rialzo del Seno mascellare: piccolo e grande).

Condividi la parola di Tramonte