Nei nostri centri troverete spazi confortevoli, attrezzature all’avanguardia e personale molto preparato. Ma, soprattutto, riconoscerete un’attitudine, un metodo. Un modo di interpretare la nostra professione. Anzi, qualcosa che va oltre alla professione, e di sicuro oltre alle tecniche, alle tecnologie e alle metodologie.

Va oltre al “cosa” e risiede nel “come”.

Ciò in cui crediamo ci guida nella nostra attività quotidiane e nelle nostre scelte professionali. Per quanto riguarda i Centri Implantologici Tramonte, ciò in cui crediamo si riassume in una parola: “personalmente”. Crediamo che sia importante prenderci cura delle persone e non vederle solo come pazienti. Scegliere la metodologia più adatta a ogni caso e ogni persona, non adottare indipendentemente quella più in voga al momento o più pratica.

Innovare per offrire taecniche e cure sempre migliori.

È questo l’approccio che hanno i nostri centri e che segue ogni persona del nostro staff, dal direttore sanitario alla responsabile amministrativa, dagli implantologi alle assistenti.

È ciò in cui crediamo. La stessa convinzione che ci ha guidati dal 1959, quando il dott. Stefano M. Tramonte (padre del fondatore delle nostre cliniche), insieme a pochi altri precursori, ha gettato le fondamenta dell’implantologia moderna, rivoluzionando materiali, strumenti, concetti e tecniche e dando vita all’implantologia a carico immediato.

Una metodica che ha 60 anni di storia ed evoluzione. Nata per rispondere davvero alle esigenze dei pazienti. E che rappresenta il fiore all’occhiello dei Centri Implantologici Tramonte.

In tutti questi anni, il nostro punto di vista non è cambiato.

Siamo medici che si dedicano ai pazienti, medici il cui scopo principale è quello di curare al meglio e nella maniera più duratura possibile tutte le patologie che coinvolgono la bocca e la sua funzionalità.

Centri con un obiettivo: far stare bene e non solo curare.