Mezzo secolo di successo. Analisi retrospettiva della vite endossea di Tramonte a 48 e 34 anni. Caso clinico

Articolo comparso nel mese di gennaio del 2016 sulla rivista di settore DOCTOR OS. Riporta il più longevo caso di successo implantologico che si conosca. Ed è un vanto tutto italiano.

Il più longevo caso di implantologia esistente al mondo: due impianti di Tramonte, uno di 50 anni e il secondo di 38 anni in una signora ultranovantenne. Il Primo impianto risale addirittura al 1966 ed è uno dei primissimi impianti in titanio della storia dell’implantologia. Fu infatti Tramonte ad introdurre per primo il titanio nell’uso clinico e non Branemark, come molti pensano, e non solo il titanio ma anche molti dei concetti fondamentali che oggi si sono imposti in tutto il mondo. I primati dell’implantologia Tramonte sono molteplici, ma questo s’impone all’attenzione del mondo con tutta la forza dei suoi 50 anni di funzione nella bocca di un paziente.

Condividi la parola di Tramonte