Ci sono alcune malattie sistemiche, oltre alla mancanza o carenza ossea, che rappresentano una controindicazione relativa o assoluta agli interventi di implantologia, e che possono escludere i pazienti dal trattamento implantologico. In realtà, in molti di questi casi si può comunque intervenire ed è quello che facciamo di norma nei Centri Implantologici Tramonte.

L’implantologia dentale è quindi una soluzione che può essere adatta anche a pazienti che presentano alcune patologie. Si tratta quasi sempre di identificare la tecnica adatta al singolo caso e il corretto progetto terapeutico.

Oltre a poter trattare  pazienti per mancanza o carenza d’osso, possono  essere  seguiti anche pazienti affetti da  diabete, osteoporosimalattie cardiovascolari, lupus, pazienti che sono stati  sottoposti a trattamenti con chemioterapia e/o radioterapia.

Invitiamo i pazienti affetti da queste od altre patologie a contattarci per consigli e possibilità di intervento del loro specifico caso.

APPROFONDISCI

Hai Bisogno di Aiuto? Contattaci

Ho letto la Privacy Policy e acconsento alla memorizzazione dei miei dati nel vostro archivio secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n.679/2016 GDPR. (Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a centroimplantologico@tramonte.com)